Cerca

Luce che sorge

Con la luce di Cristo verso una nuova alba

Due nuovi libri, due segni di speranza

Cari tutti,

finalmente posso annunciarvi l’uscita dei miei due nuovi libri.
Sono anche due segni di speranza, perché portano alla luce la vera fede cattolica di sempre, in un mondo così immerso nelle tenebre.
Alla base di tutto, c’è il desiderio della maggior gloria di Dio e della Madonna, ma anche l’impegno per la salvezza delle anime, che poi è la felicità eterna delle persone, del nostro prossimo. Continua a leggere

Featured post

L’esortazione Amoris laetitia di Bergoglio. Un attacco terribile alla sacralità del matrimonio

Venerdì 8 aprile 2016 è stato pubblicato un documento dal titolo Amoris laetitia, “Letizia dell’amore”, che apparterrebbe alla categoria delle esortazioni papali.
Porta la firma del 19 marzo scorso, Solennità di San Giuseppe, padre putativo di Nostro Signore, sposo verginale di Maria Santissima e protettore della Sacra Famiglia.
Si tratta di un libro di 264 pagine, molto verboso nell’esposizione.
È il colpo più terribile contro la sacralità e l’indissolubilità del matrimonio, da quando il 28 luglio del 2013 Bergoglio annunciò di voler concedere «una seconda possibilità» a chi è già legittimamente sposato.
Da allora, i due Sinodi sulla Famiglia, una parte del clero capeggiata dal cardinale Walter Kasper e Bergoglio stesso hanno marciato in questa direzione. Continua a leggere

Featured post

Lodi alla Madonna

“Infine, il mio Cuore immacolato trionferà!”
Nostra Signora di Fatima, 1917

Lodi alla Madonna

Vergine madre, figlia del tuo figlio,
umile e alta più che creatura,
termine fisso d’etterno consiglio,

tu se’ colei che l’umana natura
nobilitasti sì, che ’l suo fattore
non disdegnò di farsi sua fattura.

Nel ventre tuo si raccese l’amore
per lo cui caldo ne l’etterna pace
così è germinato questo fiore.

Qui se’ a noi meridiana face
di caritate, e giuso, intra ’ mortali,
se’ di speranza fontana vivace.

Donna, se’ tanto grande e tanto vali,
che qual vuol grazia e a te non ricorre
sua disianza vuol volar sanz’ali.

La tua benignità non pur soccorre
a chi domanda, ma molte fiate
liberamente al dimandar precorre.

In te misericordia, in te pietate,
in te magnificenza, in te s’aduna
quantunque in creatura è di bontate.

Dante Alighieri
Divina Commedia, Paradiso, canto XXXIII.

Note:
3. termine fisso d’etterno consiglio: termine fondamentale che Dio ha stabilito con la sua decisione (consiglio) nell’eternità.
10. meridiana face: luce (face, fiaccola) di splendore come del sole nell’ora meridiana.
11. giuso: giù
16. pur: soltanto
17. fiate: volte
21. quantunque: ogni cosa che

Featured post

4397 – Messaggio di Nostra Signora di Anguera, Regina della Pace, al 5° Incontro Nazionale di ENSA 3/12/2016

“Cari figli, coraggio. Non indietreggiate. La strada della santità è piena di ostacoli, ma quelli che resteranno fedeli raggiungeranno una grande gioia. Camminate verso un tempo difficile e ci sarà una grande confusione ovunque. Soffro a causa delle vostre sofferenze, ma guai a coloro che causano confusione nella casa di Dio. Guai a coloro che negano la Verità del Mio Gesù. Vi chiedo di essere uomini e donne di fede. Non permettete che la menzogna vinca. Siate del Signore. Non scoraggiatevi. Io sono la vostra Madre Addolorata e sarò sempre al vostro fianco. Cercate forze nelle Parole del Mio Gesù e nell’Eucaristia. Ascoltate il Vero Magistero della Chiesa. Restate con Gesù. Nella Grande Guerra tra la Vera e la Falsa Chiesa, la Vittoria Finale sarà di Gesù e dei Suoi Eletti. Conosco ognuno di voi per nome e pregherò il Mio Gesù per voi. Avanti sempre nella verità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto in nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Io vi benedico, nel nome del Padre, del figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.” Continua a leggere “4397 – Messaggio di Nostra Signora di Anguera, Regina della Pace, al 5° Incontro Nazionale di ENSA 3/12/2016”

Il referendum fallito? Per quelli come Renzi solo un contrattempo

Matteo Renzi, questo il nome del nostro attuale capo del governo, non ha fallito solo con il referendum. Ha fallito con tutta la sua vita, donata non a Cristo ma al potere che rinnega Cristo.
Eppure, nell’illusione del potere ateo-massonico, il referendum non è un vero e proprio fallimento. Si tratta per loro solo di un contrattempo, di un piccolo incidente di percorso.
Volevano impadronirsi completamente dell’Italia a partire da oggi, all’indomani della votazione. Ma per loro è solo questione di tempo, e ormai non molto.
Volevano avere da subito mano libera per attuare, come già hanno fatto in Europa e nel continente americano, il matrimonio omosessuale (dopo le cosiddette unioni, già approvate dal Parlamento), l’adozione per omosessuali e singoli, l’utero in affitto, il divorzio lampo, la droga libera, l’eutanasia anche infantile, l’istruzione sessuale nelle scuole fin dall’infanzia, la procreazione artificiale anche per omosessuali e singoli, e la persecuzione giudiziaria contro chiunque dichiari l’omosessualità un male e la sodomia un peccato o un abominio. Continua a leggere “Il referendum fallito? Per quelli come Renzi solo un contrattempo”

“Domenica aperto”. Il regno di satana e la sua ingiustizia.

Dedicato al caro fratello che oggi ho avuto l’onore e la felicità di conoscere.

L’uomo può dimenticarsi anche di se stesso, ma Dio non si dimentica di nessuno. Il suo sguardo di bontà infinita rimane su ogni persona, e la sua grazia bussa sempre alla porta di ogni cuore.
Gli uomini, anche credenti, a volte si preoccupano troppo della ricerca del necessario. In realtà, dice il nostro Signore Gesù a Marta, «una sola è la cosa di cui c’è bisogno» (Lc 10, 42).
A cosa o a chi allude Gesù? Proprio a se stesso, scelto da Maria, teneramente sedutasi ai suoi piedi, come «la parte migliore» (ancora v. 42).
È Gesù che noi dobbiamo cercare e trovare sempre. Solo Gesù è «la via, la verità e la vita» (Gv 14, 6). Tutto il resto, la salute, il cibo, la casa, il vestito e così via, passano e non ci devono mai distogliere dal nostro adorabile Signore.
Solo Gesù, con Maria nostra Madre, può venire ad abitare nella nostra anima (Gv 14, 23). Tutte le altre cose e persone vi rimangono solo come un sentimento, per quanto grande. Continua a leggere

4394 – Messaggio di Nostra Signora di Anguera, Regina della Pace, trasmesso il 26/11/2016

Il Palazzo indica il Vaticano…

“Cari figli, Io sono la vostra Madre Addolorata e soffro per quello che viene per voi. Questo è il tempo della croce per gli uomini e le donne di fede. Piegate le vostre ginocchia in preghiera. Vivete nel tempo della Grande Battaglia Spirituale. Cercate forze nella fedeltà al Vangelo e nel Vero Magistero della Chiesa. Non temete. Io sono al vostro fianco, anche se non mi vedete. Coraggio. Chi è con il Signore non sarà mai sconfitto. Dal Palazzo verrà una notizia che scuoterà la fede dei credenti, ma non indietreggiate. La Risposta del Signore verrà. Non scoraggiatevi. Riempitevi di speranza e tutto finirà bene per voi. Avanti senza paura. Continua a leggere

L’Immacolata Concezione, storia e novena

Da dove nasce la Solennità dell’8 dicembre, dedicata all’Immacolata Concezione della Madonna? Ovviamente nasce proprio da questo mistero di grazia, legato indissolubilmente alla venuta del Figlio di Dio in mezzo a noi.
Ma certi eventi nella storia della Chiesa e dell’Italia hanno pure portato a proclamare il dogma dell’Immacolata Concezione.
Come sappiamo un po’ tutti, prima dell’unità politica fatta da massoni e liberali contro la fede cattolica del popolo italiano, Roma e gran parte del centro Italia erano sotto l’autorità del Papa.
Ma già a partire dal 1814, l’associazione segreta della Carboneria, di origine massonica, spinse per attuare un rivolgimento eversivo in tutta l’Italia. Continua a leggere

Presentation of The Way of Purity: To be true children of Mary

This is the presentation of The Way of Purity: To be true children of Mary, which is the English version of La via della purezza. Per essere veri figli di Maria, one of my new Italian books.

(Questa è la presentazione di The Way of Purity: To be true children of Mary, la versione inglese de La via della purezza. Per essere veri figli di Maria, uno dei miei nuovi libri in italiano).

Dear Reader,

I present to you a book that has to do with the greatest questions of our life.
As you can already notice from the title, everything here is seen from the standpoint of purity and devotion to Our Lady, two aspects of a believer’s life that are inseparable.
We need to share the treasure of faith, love and purity especially nowadays, when all of this is fought against like never before in human history.
It is a fiery battle indeed, or rather a war that will mark the end of a decaying world and the renewal of all that exists. Continua a leggere

Profezia recente sull’anticristo

LA SANTISSIMA VERGINE
16.08.2015

Amati figli del Mio Cuore Immacolato:

TUTTO QUELLO CHE VI HO ANNUNCIATO, NON SOLO IN QUESTO MOMENTO, MA DAI TEMPI ADDIETRO, SI STA COMPIENDO.
L’ECONOMIA CROLLERÀ, POICHÉ È PER MEZZO DELL’ECONOMIA CHE IL MALE DOMINA IL MONDO. L’uomo si assoggetta al dio denaro e la prima cosa che farà l’anticristo per dare inizio alla sua manifestazione di fronte a tutta l’umanità sarà di far crollare l’economia mondiale, così che sottomettendo tutti i paesi, tutti i popoli, mediante l’economia, riuscirà a tenerli sotto il suo dominio.

IL MALIGNO GIUNGERÀ IN SOCCORSO DI QUELLI CHE NON POSSEDERANNO ALIMENTI, CHE NON AVRANNO DENARO PER ACQUISTARE IL NECESSARIO. NON DIMENTICATEVI CHE L’ANTICRISTO APPARIRÀ COME UN GRANDE SALVATORE DELL’UMANITÀ, PRIMA RISCATTANDO ED AIUTANDO L’UMANITÀ NELLE COSE MATERIALI, ANCHE PER QUANTO CONCERNE LA SALUTE E QUINDI UNA VOLTA CHE AVRÀ IL POTERE NELLE SUE MANI, ALLORA IMPLEMENTERÀ UN’UNICA RELIGIONE, PER DOMINARVI SPIRITUALMENTE. Continua a leggere

Ammirazione: per il nulla o per il Signore della Vita?

Non a caso abbiamo scelto un’immagine così fine e delicata per rappresentare la vanità, come quella in evidenza sopra l’articolo.
Una giovane donna, senz’ombra di malizia sul bel volto, si specchia con grande compiacimento di sé.
Eppure, è così dolce e avvenente che saremmo tentati di ammirarla e di compiacerci anche noi del suo gesto.
In effetti, la vanità femminile – o maschile – non si accompagna di solito alla consapevolezza di voler essere ammirate – o ammirati.
Siamo invece talmente immersi nella vanità, e nell’impurità, che a cadere in questa trappola sono quasi tutti, anche chi conserva appunto la gentilezza d’animo.
È l’arte della seduzione, inventata dal diavolo prima che dagli esseri umani: le persone vanno sedotte, corrotte, irretite nel modo che sembri loro all’inizio più piacevole e garbato. Continua a leggere

27 novembre. Supplica alla Madonna della Medaglia miracolosa

Da recitarsi alle 17 del 27 novembre, festa della Medaglia Miracolosa, in ogni 27 del mese e in ogni urgente necessità.

O Vergine Immacolata, noi sappiamo che sempre ed ovunque sei disposta ad esaudire le preghiere dei tuoi figli esuli in questa valle di pianto, ma sappiamo pure che vi sono giorni ed ore in cui ti compiaci di spargere più abbondantemente i tesori delle tue grazie. Ebbene, o Maria, eccoci qui prostrati davanti a te, proprio in quello stesso giorno ed ora benedetta, da te prescelti per la manifestazione della tua Medaglia. Continua a leggere

Blog su WordPress.com.

Su ↑