Messaggio dell’angelo custode ad un mistico friulano

25 gennaio 2016

Cari eletti e prediletti dell’amore del Padre, in questi giorni i vostri politici stanno avanzando la proposta di incentivare nella popolazione l’uso del bancomat, delle carte di credito e delle transazioni bancarie per diminuire la circolazione del denaro contante sul territorio nazionale, cosa di cui avevano già discusso in passato, ma non se ne fece nulla; ora invece i tempi sono maturi perché si possa realizzare.
Ricordate cosa disse Maria SS. a tal proposito nel suo messaggio del 22.11.2011? Ve lo ricordo brevemente:
“Questa umanità ignara e confusa sta scivolando lungo la china della sua sventura: sta andando verso il marchio della bestia!”.
Il suo primo passo, infatti, consiste nella incentivazione all’uso delle carte elettroniche.
Il secondo passo, nell’eliminazione definitiva del denaro contante, sempre a favore delle carte elettroniche… e nell’uso facoltativo del micro-chip impiantato sotto la pelle, e il terzo passo, nell’obbligo del micro-chip, con tutte le conseguenze che ne deriveranno.
Dietro le abominevoli leggi promulgate dai vostri governanti, la più ripugnante di tutte, quella sull’aborto che toglie la vita al bambino non ancora nato in modo crudele e senza rimorso; ci sono tutti gli spiriti maligni della corte di Satana che hanno l’incarico di fare, in favore del loro padrone, il servizio inverso di quello che l’arcangelo Michele fa a Cristo.
Se l’arcangelo Michele grida: “Chi è come Dio?”, Satana grida: “Chi è simile alla bestia e può combattere con essa?” (Apocalisse 13, 4).
La bestia (nera), vi ricordo, è la Massoneria che si è infiltrata in tutti gli organi di comando e di potere per piegare tutto al servizio di Satana. Con questo non intendo dire che tutti i politici sono massoni, ma la maggior parte lo è, e chi non lo è, se vuole rimanere in politica, deve seguire la corrente. L’Anticristo ancora non si è manifestato, ma la Massoneria gli sta preparando la via.
Ma se il primo passo verso l’imposizione del micro-chip sotto pelle è quello ora di incentivare l’uso delle carte elettroniche, ci sono altre aberranti situazioni che dovrebbero aprirvi gli occhi…
Quella della teoria del gender che intende introdurre nelle scuole l’insegnamento dell’educazione omosessuale, lesbica, transgenica e bisessuale, che farà decidere ai vostri figli il proprio orientamento sessuale, indipendentemente dal sesso di nascita.
Quella dei matrimoni tra persone dello stesso sesso, per il momento solo in forma civile in alcuni Stati, ma in futuro imposti a qualsiasi chiesa.
[E si arriverà] alla rimozione dei simboli religiosi in alcuni luoghi, compreso il crocifisso, già in atto, e in futuro dappertutto, anche sulle persone, che non potranno neanche indossarli al collo.
All’eutanasia, prossima legge in discussione al parlamento, che diverrà “di Stato”, cioè contro il parere degli stessi ammalati, e che porterà alla creazione di una età massima consentita di vita.
Alla procreazione assistita, che dalle coppie eterosessuali si estenderà anche a quelle omosessuali, al commercio degli uteri in affitto, agli ovuli fecondati, agli embrioni umani.
Al passaggio degli uomini del Corpo Forestale dello Stato nell’Arma dei Carabinieri (già deciso)…, ma l’Arma dei Carabinieri sarà sciolta e le rimanenti forze di Polizia e dell’esercito passeranno sotto la guida della Unione Europea per dar vita ad un unico corpo di polizia europeo… che poi diverrà il corpo di polizia dell’Anticristo.
Cari eletti, per il momento mi fermo qui, perché l’elenco delle nefandezze che si preparano è lunghissimo e questo messaggio non può elencarle tutte. Sappiate riconoscere i lupi travestiti da agnelli che vanno avanti a base di persuasione, che scalfiscono la coscienza a piccoli passi, impercettibilmente, come la goccia che scava la roccia, non con la forza, non ancora, per il momento, bensì cadendo ripetutamente. Il loro strumento è la parola, sono gli araldi della bestia, quindi fanno propaganda a favore di essa mettendo in rilievo i vantaggi che si possono ottenere nel seguirla… e tutti gli spiriti deboli cadranno nella sua rete.
Gloria al Signore, osanna nell’alto dei cieli. Angelo di Dio, Angelo Custode.

Dalla rivista «Il SEGNO del soprannaturale», n. 345, marzo 2017.