CHIUSURA CENTENARIO APPARIZIONI DI FATIMA: 13 OTTOBRE 1917/2017

13 ottobre ore 17:30 in tutta Italia: S. Rosario per “chiedere alla Madonna di salvare l’Italia e l’Europa dal nichilismo islamista e dal rinnegamento della fede cristiana”

Come da link allegato, sull’esempio dei nostri fratelli polacchi che hanno indetto una preghiera del Rosario all’unisono lo scorso 7 ottobre per arrestare i mali che incombono sull’Europa che ha rinnegato le proprie radici cristiane, anche noi italiani siamo invitati a lasciare ogni nostro impegno per fermarci una mezz’oretta a pregare il santo Rosario tutti insieme, da qualunque parte dell’Italia ci troviamo: da soli o in piccoli gruppi, in chiesa o altrove:

VENERDÌ 13 OTTOBRE ALLE ORE 17:30

Per chi può, si consiglia anche di completare con una giornata di digiuno a pane e acqua. La Madonna ci insegna che con la preghiera del Rosario e il digiuno si può arrestare il male, scongiurare anche guerre, invasioni e calamità naturali, attirando invece grazie e benedizioni per tutti noi italiani e per le nostre famiglie.
A tale scopo allego anche LA PREGHIERA PER L’ITALIA A SAN GIUSEPPE che il sacerdote diocesano veronese, don Ferdinando Rancan, morto in concetto di santità, ci invitava sempre a pregare, presagendo le difficoltà in cui stava cadendo inesorabilmente la nostra patria. Coraggio. Christus vincit per mezzo di Maria. Passa parola. Grazie.

PREGHIERA PER L’ITALIA A S. GIUSEPPE

Glorioso San Giuseppe,
sposo della Vergine Maria, Madre di Gesù
tu che sei Patrono della Chiesa universale,
ascolta le suppliche che ti rivolgiamo
in quest’ora di confusione e di decadimento:
proteggi l’Italia e tutte le nostre famiglie.

Quell’Italia scelta con predilezione da Cristo
per collocarvi la Sede del Suo Vicario, il Papa,
quell’Italia disseminata dei Santuari
della Vergine Maria, e forgiata dai Santi.

Ottienici, con la tua potente intercessione,
unita a quella della tua Santissima Sposa, uomini nuovi,
che abbiano il coraggio di abrogare
le inique leggi contro Dio e contro l’uomo.

Fa’ che la nostra Patria possa continuare ad essere
centro vivo di civiltà cristiana,
faro di luce in tutto il mondo,
terra di Santi per la gloria di Dio
e per la salvezza di tutti gli uomini.

Gesù, Giuseppe e Maria, benedite, proteggete e salvate l’Italia, Così sia

(Da un messaggio di Patrizia Stella, che ci è stato girato via e-mail)

Il 13 Ottobre si completerà il centenario di Fatima e ho la viva sensazione che si completerà probabilmente “il tempo della Misericordia” a nostra disposizione, il che darà passo al “tempo della Giustizia”, il tempo della grande prova dolorosa per tutti e in modo particolare per quelli che amano la Verità (sebbene saranno protetti e sorretti). Stiamo vedendo intensificarsi i segni nella Chiesa e nel mondo. Il nemico infernale agisce “con grande furore, sapendo che gli resta pochissimo tempo” (Apoc. 12,12).

(Da un messaggio di Padre Pablo Martin)