Le ultime su Greta l’Ecologista, Bergoglio il Misericordioso, Sinistra e sinistrati

Greta Thunberg e Bergoglio

Uno spettro si aggira per l’Europa – Greta Thunberg, l’ecologista svedese con le treccine. In suo onore, nell’Italia massacrata da atei, massoni e falsi cattolici, qualcuno ha coniato i neologismi “gretino/a” e “gretinata”. Ogni riferimento a “cretino” e “cretinata” è puramente intenzionale.
Le masse di giovani freschi di lavaggio del cervello manifestano per l’ambiente. Ogni epoca, del resto, ha i suoi sepolcri imbiancati: «essi all’esterno son belli a vedersi, ma dentro sono pieni di ossa di morti e di ogni putridume» (Mt 23,27).
C’è la ragazzina, con la faccia appositamente dipinta per la sceneggiata, che mostra un cartello con la scritta: «Più prati meno preti». Leggendo queste parole e vedendo il soggetto che si esibisce, si può capire che si porta nell’anima almeno quattro peccati mortali: superbia, odio, bestemmia, impurità.

Gretine

Oppure c’è l’ecologista adolescente che dichiara:

«È giusto che gli adulti ci diano il buon esempio, ma ora siamo noi il futuro, e siamo noi per primi che dobbiamo migliorare – anzi, direi salvare – il nostro pianeta» dice Francesca, 11 anni.

La loro anima invece è solo un pianeta lontano.
Poveri giovani, sono in preda a un delirio collettivo e hanno sostituito Dio con l’ambiente e gli altri idoli dei nostri tempi, come il piacere impuro che attira tanto le nuove generazioni.
Manifestare ossessivamente per l’ambiente ha due obiettivi; il primo è esaltare le cose materiali, escludendo Dio e le cose spirituali; il secondo è sentirsi giusti e impegnati, come se si stesse davvero salvando il pianeta. Anche l’anticristo, del resto, sarà accolto come un salvatore, ma poi stabilirà la sua dittatura su tutta la terra.
Ci manca solo che manifestino per chiedere che l’anticristo venga a liberarli. Da cosa? Dai preti, anche quelli fedeli, e infine dalla salvezza eterna. Se finiranno all’inferno, come sappiamo il tormento più grande, oltre a quelli atroci inflitti dai demòni, sarà aver perso eternamente la possibilità di vedere Dio.

***

Un fratello di fede mi ha inviato una notizia:

[29/9, 10:25] C.: https://www.vaticannews.va/it/vaticano/news/2019-09/commissariati-araldi-vangelo.html (Commissariati Araldi del Vangelo)
[29/9, 10:25] C: La misericordia di Bergoglio colpisce ancora. Un altro ordine commissariato solo perché legato alla tradizione, come ammette anche Vatican News.

Al che gli ho fornito un’idea per un avvertimento che dovrà essere rispettato, chiamando se necessario a raccolta anche la magistratura ateo-massonica e le forze dell’ordine (l’immagine l’ho aggiunta adesso per i lettori):

[29/9, 11:59] Isidoro D’Anna:

VIETATO ESSERE CATTOLICI
I TRASGRESSORI SARANNO PUNITI A COLPI DI BERGOGLIO

Bergoglio e la Misericordia

E il fratellone mi ha risposto:
[29/9, 12:06] C: Manca solo questo cartello in Italia e poi siamo al completo!
Grazie amico.

Ho concluso replicando:
[29/9, 12:08] Isidoro D’Anna: Grazie a te amicone.

***

Per prepararmi bene alle prossime elezioni regionali, Google mi ha invece messo in evidenza un altro avvenimento.
Lo condivido con i lettori, invitandovi tutti ad ammirare l’impavido coraggio e gli intimi, alati tormenti di un candidato regionale della sinistra anticristiana:

Regionali Umbria. Bianconi: “Voglio una squadra coraggiosa”
intervista al candidato Pd-M5s

Perugia, 24 settembre 2019 – «Ci ho riflettuto per quattro giorni, tormentandomi, senza dormire e perdendo tre chili di peso. Poi, dopo averne parlato con i miei familiari perché questa scelta cambierà non solo la mia ma anche la loro vita, ho deciso di dire di sì. Non voglio rimpianti. Magari a 70 anni mi sarei rimproverato di aver avuto l’occasione di cambiare le cose e non averlo fatto».

Gli concederà il Creatore di arrivare a 70 anni sulla via tracciata dalla sinistra, cioè dal diavolo? Chissà.


Una risposta a "Le ultime su Greta l’Ecologista, Bergoglio il Misericordioso, Sinistra e sinistrati"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...