Il piano dei poteri forti per distruggere l’Italia

«Per combattere i nemici, devi prima conoscerli». Con queste parole si apre un videomessaggio di Samuel Colombo, giornalista e uomo di spettacolo italiano. A quali nemici si riferisce? A quei poteri forti, principalmente massoneria, sinistra e vari atei organizzati, che stanno perseguendo con determinazione il loro scopo: distruggere l’Italia, per meglio distruggere il Cristianesimo, rappresentato dall’unica vera fede, quella cattolica, romana, apostolica.
Solitamente non presto attenzione a video lunghi più di 10 minuti, ma questo, che ne dura 26, l’ho dovuto e voluto seguire con la massima attenzione. È facile ascoltarlo, anche in viaggio, perché basta l’audio: nel filmato non si vede altro che l’autore davanti alla telecamera.
Samuel Colombo apprezza le scelte di un sacerdote che con la sua imprudenza ha finito per essere estromesso dalla guida di una parrocchia palermitana e si è attirato una scomunica, peraltro sicuramente ingiusta. Ma come abbiamo avuto diverse volte modo di ricordare, non è neppure giusto che un sacerdote o altra persona del clero faccia tanto da perdere la cura delle anime che gli sono affidate, lanciandosi e attirando le persone in una specie di chiesa parallela. C’è una sola Chiesa ed è qui dentro che dobbiamo restare, in trincea, cercando di salvare più anime possibili pur in mezzo ai moltissimi giuda dei nostri tempi.
Tuttavia, il bene come sappiamo può arrivare da tante persone che siano in fondo sincere nella loro fede e attente agli avvenimenti dei nostri giorni.
Nel suo videomessaggio, Samuel Colombo ci conduce in un percorso a tappe essenziali che parte dall’attuale governo tutto di sinistra, PD-M5S, nato contro la volontà degli elettori italiani, e si spinge fino a descrivere il regno dell’anticristo, seguito dal trionfo del Cuore Immacolato di Maria.
Le tappe intermedie sono: la creazione del caos sociale in Italia; la conseguente instaurazione di un governo militare massonico; l’esplosione delle forze dell’Isis nel nostro Paese (occupato ormai già da più di un milione di islamici); la dittatura islamica in Italia; la comparsa sulla scena mondiale di un personaggio che prima affascinerà le masse pervertite apparendo come un salvatore, e poi poco a poco instaurerà un regno del terrore rendendo fra l’altro obbligatorio l’impianto di un microchip in ogni persona.
Solo su una cosa ho delle perplessità: il consiglio di ritirare più denaro possibile dalla banca. Su questo bisognerà sentire persone sagge e lungimiranti.
Un giorno, cari lettori, probabilmente questo blog e altre iniziative pubbliche saranno condannate alla scomparsa, per evitare ritorsioni da parte del potere governativo. Però forse ci sarà consentito, almeno per un certo tempo, di conservare dei libri sani in casa. Vorrei allora raccomandarvi di acquistare, se non li avete già, alcuni libri essenziali:
– Bibbia CEI del 1974;
– Catechismo Maggiore di San Pio X;
– Compendio del Catechismo di Benedetto XVI;
– libri dell’editore Fede & Cultura, libri seri scritti dai Santi e sui Santi, in particolare Padre Pio da Pietrelcina;
– i libri che ho dedicato ad alcuni temi fondamentali per la vita del cristiano, fra cui: Fidanzati e sposi sulla via del Paradiso (amore, Matrimonio, famiglia, vita di fede); La forza della Verità. Un tesoro da riscoprire (la storia vera in grande sintesi; la vita di fede, compresa un’ottima guida all’esame di coscienza per la confessione; i buoni costumi); La via della purezza. Per essere figli di Maria (amare la Madonna, vivere la purezza); Omaggio alla Madonna. Ave, Madre della Speranza! (un libretto denso di conoscenza e devozione verso la Madonna). Li trovate tutti anche in versione e-book cercando su internet e li presento qui:

https://lucechesorge.org/i-miei-libri/

La nostra forza infatti, durante tutto quello che dovrà venire, sarà la fedeltà eroica ai Comandamenti, il Santo Rosario e la preghiera incessante, la frequenza ai Sacramenti, la profonda e sincera devozione a Maria Santissima, con la consacrazione di noi stessi e dei nostri familiari al suo Cuore Immacolato.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...