Arrestato spacciatore del centro storico di Casa del Diavolo

Casa del Diavolo, Comune di Perugia, insegna

La Psicopolizia, istituita di recente dal Governo di Sinistra, ha condotto un’importante operazione a Casa del Diavolo, frazione del Comune di Perugia, arrestando un pericoloso spacciatore nel centro storico.
Il soggetto, da tempo pedinato dai locali Psicopoliziotti, è stato bloccato mentre distribuiva, a suo dire gratuitamente, copie formato tascabile del Catechismo Maggiore di San Pio X.
Nell’abitazione del soggetto le stesse Forze dell’Ordine hanno rinvenuto una quantità impressionante di materiale stupefacente, come corone del Rosario, scapolari carmelitani, Bibbie CEI del 1974, L’imitazione di Cristo, Filotea di S. Francesco di Sales, libretti sulla “S. Messa tradizionale in latino” e altro ancora che non citiamo per non turbare ulteriormente la pace dei lettori.
Vista la pericolosità dell’arrestato, si è provveduto a metterlo in ceppi e catene e a trasferirlo nei sotterranei di Santa Marta, a Roma caput immundi, dove nella giornata odierna sarà giudicato per direttissima dal Tribunale avente sede nello stesso luogo.
Una nota del Ministero Pseudopetrino è stata nel frattempo emessa per ricordare alle cittadine (le femmine) e ai cittadini (i mogli o femminucci) che la mancata segnalazione dei casi sospetti all’Autorità comporta la stessa condanna stabilita per i reati sottaciuti, o sottaceti.


Una risposta a "Arrestato spacciatore del centro storico di Casa del Diavolo"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...