[Nuovo video] Chi è Dio? Chi è la Madonna? E chi siamo noi?

Con un lungo lavoro, ho rimesso a nuovo il video dal titolo Chi è Dio? Chi è la Madonna? E chi siamo noi?
Nel frattempo, per settimane l’avevo cancellato da YouTube dopo una breve permanenza.
Il motivo principale della nuova edizione è l’avversità suscitata da parole vere ma scomode su un Papa degli ultimi sessant’anni della Chiesa.
Oltre ad esprimere diversamente il concetto, ho completamente riregistrato la voce, aggiunto e modificato foto, cambiato il brano musicale di accompagnamento del parlato. Ora il video mi sembra decisamente molto migliore.
Anche le parole che lo presentano sono cambiate:

Nei tempi attuali di smarrimento e tribolazione, abbiamo bisogno di ritrovare l’autentica fede cattolica, che tante volte ci è stata rubata. Riscopriamo il primato di Dio, la maternità invincibile di Maria Santissima, il nostro posto di figli nella vita presente e futura.

Buona visione e impegniamoci a far correre l’annuncio della salvezza cristiana!

Isidoro


4 risposte a "[Nuovo video] Chi è Dio? Chi è la Madonna? E chi siamo noi?"

  1. Una medaglia d’oro al carissimo Isidoro. 🙏❤️🔥
    Grazie Isidoro per questo bellissimo servizio.
    In questi nostri tempi, Dio più volte e in diversi luoghi ci parla attraverso la Sua Madre Santissima e, riguardo al Suo messaggio universale di salvezza annunciato a Fatima, Suor Lucia, con lo strardinario zelo e la forza di una vita tutta dedita al Signore e alla Madonna, per comunicarlo alla chiesa e al mondo, a padre Fuentes riferi’queste parole:
    “Ella ha detto a me ed ai miei cugini, che il Signore aveva deciso di dare al mondo gli ultimi due rimedi contro il male, che sono il Santo Rosario e la Devozione al Cuore Immacolato di Maria. Questi sono gli ultimi due rimedi possibili, il che significa che non ce ne saranno altri”.
    Riferì anche:
    “Padre, la Santissima Vergine è molto triste perché nessuno ha prestato attenzione al Suo Messaggio, né i buoni né i malvagi. I buoni continuano sulla loro strada ma senza dare alcuna importanza al Suo Messaggio. I cattivi, sui quali non è ancora caduta la punizione divina, continuano anche essi la loro vita peccaminosa, senza curarsi del Messaggio. Ma mi creda, Padre, Dio punirà il mondo e lo farà in modo terribile. La punizione del Cielo è imminente.”
    Oggi siamo nel pieno del Terzo segreto di Fatima e assistiamo come nel mondo, pieno di disordini e di perversioni, la misura del peccato dilagante sia colma, la chiesa, fuori e dentro di essa, sia giunta al “collasso morale”, l’apostasia preannunciata dalle profezie, abbia colpito e accecato i pastori e il loro gregge, che si è disperso e vive oggi il panico del flagello della pandemia, con la speranza possa ridestarsi dal torpore in cui si è abbandonato, consegnandosi in tal modo, perdutamente, nelle mani di satana, il quale, oggi, all’apice del suo delirio di onnipotenza, se la ride, pur sapendo di avere le ore contate.

    Ora, però, è il turno dei flagelli di Dio e dei suoi inevitabili castighi e per noi non c’è altra strada da seguire che quella indicata da Maria a Fatima e in ogni luogo dove è apparsa, che poi è quella di sempre, quella cioè della conversione, alla quale Gesù stesso, via, verità e vita, all’inizio della Sua predicazione, chiamava le genti.
    Dobbiamo quindi cambiare rotta,
    non c’è più tempo! Per non essere più “ciechi alla guida di altri ciechi” e con cuore contrito e umiliato, ascoltare e mettere in pratica gli accorati appelli di Maria Santissima che ci invitano alla preghiera, al digiuno e a compiere quegli atti di riparazione per la salvezza delle anime, consacrandoci al Suo cuore Immacolato, nostro rifugio, baluardo e guida, certi, come da Lei promesso a Suor Lucia, che, alla fine, nello scontro in atto fra “la Donna vestita di sole e il serpente infernale”, trionferà e nel mondo si instaurera’ un regno di pace.

    Siano lodati Gesù e Maria

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...