Cerca

Luce che sorge

Con la luce di Cristo verso una nuova alba

Tag

Appelli

Grazie dall’amico che merita

In questi ultimi mesi, è rimasto in evidenza sulla prima pagina del blog un appello “per un amico che merita”. Quest’uomo doveva saldare un debito di oltre 3.000 euro con il proprietario della casa in affitto, pena lo sfratto esecutivo fissato per sabato 19 agosto 2017. Ma lui aveva una ricchezza da far valere e gettare sul piatto della bilancia: la sua fede in Cristo Signore e la sua devozione alla Madonna. Ha perseverato nella preghiera e nella penitenza, e via via sono arrivate delle donazioni anche ingenti. 900 euro è riuscito a guadagnarli. Oggi, giovedì 17 agosto, abbiamo raggiunto la cifra.
L’amico e io desideriamo ringraziare sentitamente chi ha donato e chi ha pregato per questa intenzione. Anche pochi euro sono stati qualcosa di grande agli occhi di Dio. Il nostro fratello assicura la sua preghiera e le penitenze che ha fatto e potrà fare a favore di tutti i benefattori.
La sua situazione finanziaria non è rosea, e quello che manca è un lavoro, per lui o per il figlio (uno dei due deve restare con la moglie malata di Alzheimer). Magari al lavoro del figlio si potrebbe aggiungere un lavoro da fare a casa per il nostro, anche non a tempo pieno.
Vi prego di elevare a Dio e alla Vergine Santissima una fervida preghiera perché i due uomini di quella famigliola cattolica trovino lavoro.
Grazie di cuore. Che Dio vi benedica e la Madonna vi accompagni sempre!

Isidoro

Lettera aperta al Dr. Silvio Viale

Caro Dr. Viale,

in questi giorni, informandomi su internet, ho saputo della sua pratica abortista, del suo turpiloquio, delle sue bestemmie e dei suoi proclami di morte nei confronti del bimbo Charlie Gard. Ho pure letto che è stata chiesta la sua radiazione dall’Ordine dei Medici.
Non mi sono mai trovato a uccidere una creatura umana nel grembo di sua madre, o ad invocare l’assassinio di un bimbo malato, e come questo sia possibile rimane per me un terribile mistero.
Tuttavia, ho vissuto in prima persona qualcosa dei sentimenti che lei esprime. Poi, solo quando ho ritrovato la fede che mi era stata rubata con l’innocenza, ho compreso cosa mi era successo.
Oggi so che se lei è stato battezzato, è divenuto figlio di Dio, e in quel momento né il diavolo né il mondo potevano vantare diritti o paternità su di lei.
Se siamo figli di Dio, lo siamo anche di Maria Santissima, la Madre che in fondo al nostro cuore abbiamo almeno una volta sognato, e possiamo chiamarci fratelli.
Ma come si fa a nutrire la fede, quando nella nostra famiglia, intorno a noi, non vi è chi ci ama con tutto il cuore, chi darebbe la vita per difendere la nostra innocenza? Continua a leggere

Grazie

Ieri mattina ho pubblicato l’appello Aiuto per un amico che merita. Nell’arco della giornata, sono arrivate due offerte. Un messaggio accompagnava la seconda: «È poca cosa, ma se siamo in molti saremo in grado di darvi una mano. Pregherò per voi». Ecco la fede, ecco l’amore! Con profonda riconoscenza, mi sono inginocchiato e ho pregato per questa persona. Grazie!

L’arma di chi vuole lottare per la Verità

di Danilo Quinto

Per rendere testimonianza alla Verità, così come deve fare un buon cristiano –  e per conservare memoria dei martiri cristiani della furia islamica che imperversa, che dilania vite, straziandole dappertutto, nei loro territori e nei nostri, offerti in olocausto da una politica criminale, da una cultura dominante asservita ai poteri diabolici e da una Chiesa Cattolica che disattende il messaggio evangelico della conversione di tutte le genti, espresso da Nostro Signore prima della Sua morte come mandato principale e irrinunciabile per i Suoi apostoli e per il Suo Vicario sulla Terra, pena l’eresia – c’è una sola cosa che si può fare. Continua a leggere

“Mattarella fermi le unioni civili!” Petizione indirizzata al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella

Fonte: http://www.sosragazzi.net/petizione-mattarella/

C’è un solo uomo che in questo momento ha il potere effettivo di impedire che il maxiemendamento sulle unioni civili diventi definitivamente una legge dello Stato. Si tratta del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Appellarci a lui è l’ultima risorsa nelle nostre mani!

Facciamo sentire al Presidente la voce del popolo della famiglia, la voce degli italiani che chiedono rispetto per la famiglia così come definita dalla nostra Costituzione “come società naturale fondata sul matrimonio” e per i bambini che hanno diritto a crescere con un padre e una madre. Continua a leggere

Appello dal Cielo nella voce di un movimento cattolico

Il Movimento Laico di Preghiera Beato Bartolo Longo prende il nome dal grande apostolo del Santo Rosario, fondatore del Santuario e della città di Pompei, vissuto tra il 1841 e il 1926.
Qui c’è un appello che sembra venire dal Cielo attraverso dei suoi testimoni veraci.
È sublime e ha il potere di guarire, proprio come la musica che si può ascoltare sul sito.

La Vergine Santissima Maria invita i Suoi figli a pregare il Santo Rosario e a consacrarsi al Suo Cuore Immacolato.
Solo la Madre di Cristo Gesù, la Madre Nostra Celeste, ci potrà proteggere da ogni ‘insidia’, da ogni pericolo e condurre alla Salvezza Eterna. Continua a leggere

Difesa della vita: una petizione e un appello

LA PETIZIONE

Vorrei portare alla vostra attenzione un messaggio di LifeSiteNews, la grande agenzia di informazioni impegnata per la vita e la famiglia.
Come forse ricorderete, non molto tempo fa è stato provato con un video che l’organizzazione Planned Parenthood, responsabile di milioni di aborti, stava vendendo parti del corpo di bimbi abortiti.
Ora una giuria americana ha deciso di scagionare Planned Parenthood da ogni accusa e invece di incriminare i due investigatori che hanno reso possibile scoprire quella pratica criminale.
C’è una petizione per sostenere David Daleiden e Sandra Merritt, i due investigatori, che rischiano fino a 20 anni di carcere e fino a $ 10.000 di multa.
Continua a leggere

Vita da cani. Appello di un Bovaro delle Fiandre

Buongiorno,

sono un cane Bovaro delle Fiandre in cerca di sistemazione.
Fino al momento dell’acquisto, chiunque mi può nominare e rinominare a suo piacimento.
Attualmente mi aggiro per il quartiere romano di Torpignattara e vivo di lavoretti occasionali.
Mi offro come Bovaro, anche in domicilio privo di balcone. Data la crisi generale e la mia personale scarsità di viveri sono altresì a disposizione come cane per maiali, porcelle, galline, conigli e al limite anche gatti, purché di posizione socioeconomica media o elevata. Continua a leggere

Un’ora di guardia: appello per la salvezza

UN’ORA DI PREGHIERA PER FERMARE IL DDL CIRINNÀ

Il Disegno di legge sulle cosiddette unioni civili arriverà in Aula al Senato il 26 gennaio, dopo mesi di braccio di ferro all’interno della Commissione Giustizia, dopo il rinvio ottenuto grazie alla resistenza di piazza, culturale e politica portata avanti negli ultimi mesi da tanti singoli e associazioni, ma come cattolici possiamo e dobbiamo fare di più.

Sappiamo che questa non è una semplice lotta politica, è una battaglia escatologica delle forze del Bene contro quelle del Male. “La nostra battaglia infatti non è contro creature fatte di sangue e di carne, ma contro i Principati e le Potestà, contro i dominatori di questo mondo di tenebra, contro gli spiriti del male che abitano nelle regioni celesti” (Ef 6, 12).  Ecco perché occorre che ci prepariamo per combattere insieme e combattere in ginocchio. Continua a leggere

Blog su WordPress.com.

Su ↑