Breve storia dell’abbigliamento femminile. Dall’imitazione di Maria alla donna oscena

Di storie particolareggiate dell’abbigliamento, maschile e femminile, se ne trovano diverse. A noi cristiani e credenti però interessa la prospettiva spirituale, più che i dettagli. È un percorso di grande significato, anche se per così dire a ritroso, perché il bene sta nel suo punto iniziale, e il male peggiore ai nostri tempi. IL MEDIOEVO … More Breve storia dell’abbigliamento femminile. Dall’imitazione di Maria alla donna oscena

Breve storia della Svezia. Il prezzo dell’abbandono della fede cattolica

In Svezia, le elezioni politiche di domenica 9 settembre 2018 hanno visto una notevole avanzata ma non il trionfo dei Democratici Svedesi, partito anti-immigrazione. L’accoglienza incontrollata ha portato nel Paese un altissimo numero di crimini violenti, in particolare violenze sessuali degli immigrati sulle donne svedesi, ma anche a un impoverimento economico dovuto alle enormi risorse … More Breve storia della Svezia. Il prezzo dell’abbandono della fede cattolica

De Gasperi: servì la DC, non la Chiesa

di Cristina Siccardi L’onda dell’interesse per i miti politici dello Stato laico è crescente da parte della Chiesa. L’attenzione che viene posta, per esempio, a determinate personalità della Democrazia Cristiana è assai rischiosa per l’immagine sempre più sbiadita di Pastori che si occupano di politica in maniera troppo ravvicinata, trascurando senza ritegno la cura delle … More De Gasperi: servì la DC, non la Chiesa

25 aprile, festa importante per lo Stato ateo-massonico

Ricorre di nuovo il 25 aprile. Se non ci fosse da mettersi le mani nei capelli (per chi li ha), verrebbe quasi da ridere. Lo Stato ateo-massonico festeggia la liberazione dal fascismo ancora 73 anni dopo, quando quelli che possono ricordare qualcosa sono più o meno i novantenni, e gli altri sono tutti passati nel … More 25 aprile, festa importante per lo Stato ateo-massonico

Dio scrive a Mussolini

di Paolo Risso Nell’imperversare del secondo conflitto mondiale che avrebbe coinvolto le nazioni d’Europa nel secolo XIX, Dio, che aveva per l’Italia piani di misericordia, mandò a Mussolini suor Elena Aiello come sua “ambasciatrice di pace”. Ma la voce della Suora che recava l’appello di Dio rimase inascoltata… Nacque nel 1895, figlia di un sarto … More Dio scrive a Mussolini

10 febbraio, Giornata del Ricordo. Ventimila italiani uccisi con la complicità del PCI

di Luciano Garibaldi Per inquadrare storicamente l’evento cui è dedicata la “Giornata del Ricordo”, è opportuno ricordare che al summit di Yalta tra le tre potenze che stavano per vincere la seconda guerra mondiale, la sorte dell’Istria e della Venezia Giulia era rimasta sfumata. La matita di Stalin, nel tracciare la linea di demarcazione tra … More 10 febbraio, Giornata del Ricordo. Ventimila italiani uccisi con la complicità del PCI