Cerca

Luce che sorge

Con la luce di Cristo verso una nuova alba

Tag

Libri

Presentation of The Way of Purity: To be true children of Mary

This is the presentation of The Way of Purity: To be true children of Mary, which is the English version of La via della purezza. Per essere veri figli di Maria, one of my new Italian books.

(Questa è la presentazione di The Way of Purity: To be true children of Mary, la versione inglese de La via della purezza. Per essere veri figli di Maria, uno dei miei nuovi libri in italiano).

Dear Reader,

I present to you a book that has to do with the greatest questions of our life.
As you can already notice from the title, everything here is seen from the standpoint of purity and devotion to Our Lady, two aspects of a believer’s life that are inseparable.
We need to share the treasure of faith, love and purity especially nowadays, when all of this is fought against like never before in human history.
It is a fiery battle indeed, or rather a war that will mark the end of a decaying world and the renewal of all that exists. Continua a leggere

Oltre l’Anniversario di Fatima

Ci sono grandi aspettative riguardo all’Anniversario di Fatima, che ricorre il 13 maggio 2017, a cento anni dalla prima apparizione della Santa Vergine.
Era diffusa la previsione secondo cui il 2017 avrebbe portato il Trionfo del Cuore Immacolato di Maria. E adesso mancano meno di due mesi al 13 maggio e poco più di otto alla fine dell’anno.
Possibile che in un periodo così breve avvengano la nostra liberazione, la purificazione della terra e la sua rinascita? Cosa ne sarebbe allora di tutti gli eventi apocalittici che la perversità dei capi dei popoli, e dei popoli stessi, sembra sul punto di scatenare?
Diverse profezie per i nostri tempi parlano dell’anticristo come già vivente nel mondo e vicino alla sua presentazione, mentre la massoneria gli spiana la strada. Nostra Signora di Anguera (Brasile), nei suoi messaggi che sono sempre pieni di verità e amore, preannuncia che avremo «ancora lunghi anni di dure prove» (vedi per esempio il messaggio del 21 marzo 2017).
Ora, abbiamo trovato un libretto delle Edizioni Segno, intitolato Il sollevamento degli eletti. La Divina Volontà svela come avverrà. Si tratta di rivelazioni date, sembra, nel solco di quelle ricevute dalla Serva di Dio Luisa Piccarreta, anche se lei ha lasciato questa vita, perciò lo strumento umano prescelto deve essere un’altra persona.
Da tale libretto attingiamo notizie impressionanti, ma anche consolanti, sugli eventi che ancora ci attendono, evidentemente oltre l’Anniversario di Fatima. Ve ne daremo conto qui, anche se in modo limitato, per non venir meno al rispetto del diritto d’autore. Continua a leggere

“I tempi di Maria”. Lo sguardo profetico di un sacerdote

Don Alessandro Maria Minutella, prete siciliano, porta il bellissimo nome di Maria nel suo stesso nome e nel cuore. Grazie a questo ispirato sacerdote, la devozione alla Madonna si fortifica in mezzo ai fedeli, anche attraverso internet.
Su internet, infatti, si trova il sito dell’Associazione Piccola Nazareth, che si raccoglie intorno a Don Alessandro: www.ilgiardinodimaria.org. Sempre in rete, sono disponibili i video di alcune sue omelie, straripanti di forza spirituale.
Appena un mese fa, a dicembre 2016, è uscito un libro scritto da Don Alessandro. S’intitola I tempi di Maria. Un libro molto importante, per tutti quelli che vogliono saperne di più sui tempi ultimi che viviamo, sulle profezie attendibili e sulla testimonianza che Dio vuole da noi. Ma soprattutto, è importante per quelli che amano la Madonna, o che hanno bisogno di un incoraggiamento per amarla di più e meglio. Continua a leggere

Un racconto per l’Epifania: La bella belva (with English version)

Buona Epifania a tutti voi. Miei cari, siamo negli ultimi tempi e tra non molto dovremo lottare per la sopravvivenza, non solo di noi stessi, ma soprattutto della fede cristiana. Tuttavia, dato il giorno di grande Festa, vi propongo un racconto umoristico dei miei, seguito dalla versione inglese. Appartiene ai bei tempi, per così dire, in cui la società era atea, mentre oggi è anticristiana. Potete diffonderlo in internet se volete, citando la fonte. Divertiamoci onestamente finché possiamo…

La bella belva

Chi sostiene che una bella sia andata in moglie a una bestia, come favoleggia tra gli altri Charles Perrault, dice una bella bestialità.
Non è mai esistita una bestia maschio dai modi urbani e dal vestire impeccabile, ritta su due piedi e con l’idea fissa di sposare una bella, senza che gli importi se pure la bella abbia modi urbani e sappia stare ritta su due piedi.
Ci sono pervenute invece le prove certe che una bella belva (umana) abbia stretto vincoli matrimoniali con un omo bestia, una povera bestia.
L’omo bestia possedeva una megafabbrica di candele di sego, e andando gli affari a gonfie vele per l’impegno da lui profuso, lo si sarebbe detto certo il miglior partito per le belle belve della vallata.
In quanto omo era ufficialmente sposabile, in quanto povera bestia era sentimentalmente cedevole. E la bella belva lo conquistò.
La bella belva convinse poi il marito a favorirla, con la potenza dei quattrini, nella carriera di presentatrice televisiva di programmi spettacolo. Era ovvio che una volta divenuta celebre, la bella belva, beniamina del pubblico anche per la rinomata soavità, cercasse la prima occasione di una colpa imperdonabile dell’omo povera bestia sposato.
Il grande giorno infine arrivò. In una sera del mese di marzo, quando già l’aria s’intiepidiva e il pesco fioriva, quel fiore di giovane femmina impastato di carne e televisione colse l’omo povera bestia in una colpa senza rimedio. Continua a leggere

Bestioline – Little Beasties

Oggi, per Santo Stefano protomartire, molti possono ancora godersi un po’ di riposo.
Magari i papà e le mamme avranno parlato ai figlioli di Santo Stefano, il giovane diacono infiammato d’amore per il Signore Gesù.
Per i singoli, le famiglie e anche i più giovani, ecco qui le Bestioline, ministorie pubblicate in italiano e in inglese, di seguito in entrambe le versioni.
Può essere una lettura lieta e piacevole, e come tale ve la offriamo volentieri.

Bestioline

Bestiolina confermata per le 11.
Bestiolina in quattro e quattr’otto.
Bestiolina in data odierna.
Bestiolina venditrice ambulante di salopette.
Bestiolina inseguita intorno a un tavolo da un pellicciaio e da un cuoco cinese.
Bestiolina che ha preso possesso di una bestiolina più piccola e le dosa il pane con un bilancino elettronico. Continua a leggere

[Recensione] Sulle orme della Vergine Maria: un cammino di perfezione

di Alfredo Incollingo

L’Io è probabilmente la parola più usata e abusata oggi. Qualsiasi discorso morale, politico e spirituale verte intorno al soggetto, astratto e assoluto. La modernità è un ripiego su se stessi, è egoismo e inutile chiacchiericcio. Siamo abituati ormai a sentire di “ricerca dell’Io”, di “perfezionamento” e di “bisogno del Sé”. Il mercato dell’egocentrismo offre prodotti e ricette per ritrovare l’Io ramingo.
Non servono corsi di filosofia orientale o dottrine new age per migliorarsi, basta un Rosario! La Vergine Maria è la nostra madre celeste e ha in sé tutte le perfezioni e le virtù immaginabili. Lo scrittore cattolico Isidoro D’Anna, che ci delizia continuamente con i suoi saggi, ci racconta ne “La via della purezza: per essere veri figli di Maria”  la devozione all’Immacolata che ha lasciato in lui tracce indelebili. La devozione mariana è un concentrato di virtù, di fede, di carità e di speranza che ristora lo spirito e il corpo. Nessun santone è capace di messere amabile e misericordioso come l’Immacolata. Il libro di D’Anna ci fornisce tanti spunti di riflessione sulla devozione mariana attraverso un cammino di scoperta delle Sue qualità: sono toccasana per tutti e per meglio vivere cristianamente la nostra vita. Continua a leggere

[Recensione] “La forza della Verità”: un tesoro da riscoprire

di Alfredo Incollingo

È difficile trovare un nostro “centro di gravità permanente” in una società relativista: non abbiamo una bussola che ci permette di orientarci e quindi possiamo facilmente naufragare. C’è chi esulta per questa conquista dell’umanità e chi invece prova orrore e sgomento per lo stato attuale delle cose. La gioia e il terrore sono sentimenti inutili se si vuole affrontare questa condizione esistenziale, perché entrambi eludono il problema.
Non è utile tirarsi indietro né assecondare; si deve riscoprire la Verità, che si incarna nella tradizione bimillenaria della Chiesa Cattolica. Solo così ci si può salvare dal baratro. Lo dice chiaramente Isidoro d’Anna, scrittore cattolico provetto, che nel suo “La forza della Verità: un tesoro da riscoprire” illustra il cammino nefasto della società verso l’abisso e ci aiuta a risalire da questo tetro baratro. Lo scrittore, che ci ha già illustrato in altre opere la bellezza del cattolicesimo, riesce con uno stile semplice, autobiografico e incisivo a raccontarci questa ricerca di un punto fisso nella nostra esistenza. Sia chiaro, non tutto è solido né sacro e umano. Non lasciamoci trascinare da false religioni e strane sette: solo la Chiesa Cattolica riesce ad attraversare la storia tenendo fede al Vangelo, che sa parlare all’uomo e di Dio. Non è forse Cristo un Dio Incarnato in un corpo umano? Continua a leggere

[Recensione] “Che la forza sia con voi”: un breve e incisivo prontuario per giovani di spirito

di Alfredo Incollingo

Le parole che vengono dal cuore e soprattutto dalla fede in Gesù sono le più belle e vere. Non basta un cuore predisposto per essere cristiani: bisogna abbracciare il Vangelo e seguire gli insegnamenti di Cristo. Non basta una rapida lettura del Nuovo Testamento o andare a Messa, magari di mala voglia, per essere cristiani, se non formalmente. Si deve vivere cristianamente appieno, senza perdere di vista ciò che Gesù ci ha detto, così come raccontano i quattro Evangelisti.
Isidoro d’Anna, uno dei pochi cattolici “di ferro” nella nostra Italia sempre più laicista, ci narra, come se si stesse raccontando, che cosa voglia dire essere un cristiano (cattolico). Lo fa non al lettore anonimo né a se stesso, ma parla di sé ai giovani, spiegando che cosa voglia dire vivere intensamente la fede in Gesù. Continua a leggere

[Libri consigliati] Purezza e verità: due piccole perle di Isidoro D’Anna

Recensione dei miei due nuovi libri, uscita il mese scorso su http://www.radiospada.org

di Luca Fumagalli

Spiace vedere un autore capace come Isidoro D’Anna costretto a pubblicare i suoi libri con Youcanprint. Spiace anche perché questo è indice di una crisi dell’editoria cattolica italiana che ormai va avanti da diversi anni, una chiusura nella miope autoreferenzialità che rischia di lasciarsi sfuggire l’opportunità di editare due brillanti volumetti, come quelli del nostro autore, tanto profondi nei contenuti quanto agilissimi nella lettura. Continua a leggere

Blog su WordPress.com.

Su ↑