Asili gender. Quello che fanno ai bambini in Svezia

In Svezia molte scuole dell’infanzia, finanziate dal governo, insegnano ai bambini a rifiutare le loro naturali inclinazioni verso attività maschili o femminili, indirizzandoli espressamente verso attività solitamente associate al sesso opposto. Questo – secondo loro – vuol dire “decostruire gli stereotipi gender”. [Era l’intenzione dichiarata dal ministro dell’istruzione Valeria Fedeli del PD, prima di perdere … More Asili gender. Quello che fanno ai bambini in Svezia

Un sacerdote risponde a un sedicente «psicologo cattolico» riguardo all’omosessualità

Quesito Caro Padre Angelo, sono uno psicologo cattolico che si interroga attraverso gli strumenti della fede e delle scienze umane e mediche sul tema dell’omoaffettività. Numerose confessioni cristiane di matrice protestante hanno oramai riconosciuto il valore dell’amore omoaffettivo agli occhi di Dio e di Cristo e hanno istituito una liturgia di benedizione delle coppie omoaffettive. … More Un sacerdote risponde a un sedicente «psicologo cattolico» riguardo all’omosessualità

Chi discrimina le persone con tendenze omosessuali?

Discriminazione significa ledere i diritti di una persona – al rispetto, al lavoro, a dei servizi e così via – a causa dell’identità assunta da quella persona – per natura, convinzioni, tendenze di qualsiasi tipo. Se però a nessuno si devono negare il rispetto e la cura sociale, vanno comunque garantiti il rispetto e la … More Chi discrimina le persone con tendenze omosessuali?

DDL: Fino a 2 anni di carcere e da 10mila a 50mila euro di multa per chi si oppone al “gender diktat”

Fino a 2 anni di carcere e 50mila euro di multa se a commettere il “reato” sono gli addetti ai lavori: psicologi, pedagogisti, consulenti, educatori e assistenti sociali. Durissime pene e salate sanzioni per chi osa “reprimere” l’orientamento sessuale di un minore attraverso le cosiddette “terapie riparative”. Il 14 luglio è stato infatti ripresentato in … More DDL: Fino a 2 anni di carcere e da 10mila a 50mila euro di multa per chi si oppone al “gender diktat”

Gran Bretagna. No affido gay, giudice licenziato

di Marco Tosatti L’Observatory on intolerance and discrimination against Christians in Europe ha pubblicato la storia di Richard Page, un magistrato di 69 anni del Kent, che è stato rimosso dal suo ufficio dal Lord Cancelliere perché aveva espresso, in un’intervista alla BBC, la sua personale convinzione secondo cui non c’è abbastanza evidenza sul fatto … More Gran Bretagna. No affido gay, giudice licenziato

Verso la legalizzazione della pedofilia in America, avamposto dell’Occidente

di Don Giovanni D’Ercole @GiovanniDErcole messaggio Tweet del 10 Marzo Non vorrei turbare la vostra pace, ma siccome non tutte queste notizie arrivano a tutti mi permetto segnalare, per opportuna documentazione, che l’Associazione degli psichiatri americani, una delle più importanti associazioni scientifiche del mondo, ha modificato nel suo ultimo manuale la linea sulla pedofilia: non … More Verso la legalizzazione della pedofilia in America, avamposto dell’Occidente

Perché quattro peccati gridano vendetta al cospetto di Dio?

Secondo il catechismo di San Pio X sono quattro i peccati che gridano vendetta al cospetto di Dio: 1. Commettere omicidio volontario; 2. L’atto impuro contro natura; 3. Oppressione dei poveri; 4. Defraudare l’operaio della giusta mercede. In base a quale criterio Pio X ha fatto questo elenco? Tale elenco è tratto dalla Sacra Scrittura … More Perché quattro peccati gridano vendetta al cospetto di Dio?

Nello spirito forte di Rosario Livatino, un Appello contro il ddl Cirinnà

Rosario Livatino (1952-1990) è un giovane caduto della magistratura italiana, ma anche e soprattutto un martire della giustizia. La Chiesa gli riconosce questo titolo perché è stato un cristiano e un uomo integro, tutto volto al bene. Si è attirato l’odio omicida dei mafiosi per il fatto di compiere cristianamente il suo dovere. Ci ha … More Nello spirito forte di Rosario Livatino, un Appello contro il ddl Cirinnà